CAMPO nell'ELBA sul versante Sud/Ovest dell'Isola d'Elba

CAMPO nell'ELBA versante Sud/Ovest

se vuoi conoscere ed avere informazioni aggiuntive sulle altre località dell'Isola d'Elba:
località dell'Isola d'Elba:
Siete qui → Isola d'Elba → Campo nell'Elba

Campo nell'Elba - Isola d'Elba - Informazioni vacanze Campo nell'Elba

Campo nell'Elba - Isola d'Elba

L'insediamento più importante, soprattutto da un punto di vista turistico, è Marina di Campo dal quale si possono raggiungere alcune delle più belle spiagge dell'Elba.
É la località di soggiorno ideale per gli amanti della mondanità e della baldoria notturna, quasi un pezzetto di riviera adriatica trasportato nel cuore dell'Arcipelago Toscano, che ben poco conserva dell’antico aspetto di paesino di pescatori.
La vegetazione bassa e rada ha lasciato ampio spazio alle coltivazioni ed è qui infatti che si trova la maggior parte dei vigneti elbani, che poi restituiscono ottimi vini, specialmente bianchi.
Il nucleo più antico del paese è rimasto pressoché intatto nella zona alle spalle del porto, dove sorge la torre pisana circolare, attualmente di proprietà della Marina Militare, e si conservano alcune vecchie case tipiche dei pescatori.
Una visita del comune di Campo nell’Elba dovrebbe prevedere almeno una sosta alla Chiesa di San Mamiliano, lungo la strada per Procchio, dove si conserva anche una reliquia del Santo morto a Montecristo nel 460.
Raggiungendo l’abitato di Cavoli, una strada stretta e tortuosa, conduce invece ad un sito piuttosto singolare, battezzato “La Nave” dagli abitanti del luogo: si tratta di un masso in granito lungo circa 4 metri dalla forma caratteristica, che lascia intuire le sagome di poppa e prua.
A Segagnana, la discoteca dell’ Hotel Marina 2000 è stata trasformata nell’Acquario dell’Elba, che accoglie flora e fauna tipiche dell’isola, oltre ad ospitare il Museo faunistico.

Nelle vicinanze di Campo nell’Elba meritano una visita i paesini di Sant’Ilario e San Piero in Campo: il primo si raggiunge dal bivio di La Pila, poco fuori da Marina di Campo ed è uno dei borghi più suggestivi e ricchi di fascino di tutta l’isola, dove una passeggiata panoramica culmina nella piazzetta dominata dalla Chiesa fatta costruire dagli Appiani nel XV secolo.

San Piero in Campo è invece arroccato sulle pendici del Monte Perone: le sue origini si fanno risalire all’epoca romana, quando l’insediamento abitativo fu costruito su un grande basamento granitico.
Oggi rimangono i resti delle fortificazioni e dei bastioni dell’antica fortezza pisana, che difendeva le cave di granito ed è ben conservato il bastione del Belvedere costruito dagli Appiani.

Proseguendo da Sant’Ilario lungo le pendici del monte troverete una solenne torre pisana, da dove si scorgono il Volterraio e il canale di Piombino, mentre nelle vicinanze si nascondono la pieve romanica di San Giovanni, ormai ridotta ad un rudere che sprigiona però un fascino magnetico perché completamente immersa nella macchia, e l’Eremo di San Francesco, altrettanto suggestivo e d’atmosfera.
FOTO di CAMPO NELL'ELBA
Trascorri le vacanze a Campo nell'Elba: visita la pagina delle offerte per Hotel Campo nell'Elba